TRAILAGHI NEBBIOLO DA BAROLO

  • instock
  • 01.GRNB.TL.070.40.

Il Nebbiolo è coltivato nella zona del Barolo da tempo immemorabile. Proprio qui andiamo a selezionare le nostre vinacce, scegliendo piccoli produttori che conoscono tutti i segreti e gli umori delle viti cresciute su queste colline calcaree e argillose. Al termine della distillazione, la preziosità della materia prima si è trasformata in una grappa di grande carattere, dal tessuto raffinato e dalla complessa struttura aristocratica.  

Gradazione Formato
40 % vol. 70 cl
 

Price
32,00 

Descrizione

L’occhio coglie il cristallino lucente.
Il naso gode della lunga persistenza aromatica che rilascia note resinoso-balsamiche di pino mugo,
sentori erbacei di viola mammola e fruttati di marasca.
Il gusto è elegante, potente, caldo e corposo.

Tags

Le uve di nebbiolo hanno un profumo intenso e persistente, complesso con note fruttate e floreali come viola e vaniglia o note terziarie come goudron e spezie.
Sono composte da componenti dure (come i Sali, gli acidi, o i tannini) molto ben equilibrate agli elementi morbidi (alcoli) che permettono di creare un prodotto intenso e persistente ma allo stesso molto elegante.
I comuni di coltivazione di queste uve sono molteplici e il prodotto varia a volte con grandi differenze a seconda della tipologia del suolo: si passa da vini molto strutturati a vini più morbidi e fruttati.
Il Nebbiolo viene coltivato nella zona del Barolo da tempo immemorabile, ma è grazie alla caparbietà di Camillo Benso Conte di Cavour e di Giulia Colbert Falletti, ultima marchesa di Barolo, che si cominciò a produrre, a metà dell’Ottocento un vino eccezionalmente ricco ed armonioso.