DOPPIO CEDRO

  • instock
  • 01.LIQU.CD.100.25.

Nel passato tutti lo conoscevano con il nome “Acqua di Cedro”: é il nostro prodotto artigianale a base di pure scorze di cedro fresco ottenuto grazie ad un’infusione in soluzione idroalcolica che cattura a pieno tutti i preziosi oli essenziali di questo meraviglioso frutto. Dal colore limpido e cristallino questo liquore Aperitivo regali piacevoli profumi di fiori di zagara e scorze di cedro. Nei giorni di canicola veniva offerto ai propri ospiti con l’aggiunta di un po’ d’acqua: un cordiale fresco e dissetante che risveglia il naso e diverte il palato. Ideale da bere in compagnia di qualche cubetto di ghiaccio o nella preparazione di cocktail freschi e fantasiosi.

Gradazione Formato
25 % vol. 100 cl
 

Price
19,00 

Descrizione

L’esame visivo rivela un aspetto limpido, trasparente e cristallino.
Ha piacevoli profumi di fiori di zagara e scorza di cedro.
Il gusto è fresco, rotondo, aromatico con un ottimo equilibrio.

Tags

Il Cedro,conosciuto anche come Malus medica, è un arbusto originario degli antichi territori persiani che può raggiungere anche i 4 metri di altezza.
La buccia è molto ruvida e spessa fino a costituire il 70% del frutto stesso; eliminati i semi e la pellicola bianca tra gli spicchi resta circa il 25% del frutto da utilizzare.
In Italia la cultura del cedro è molto antica. Fonti storiche trovano riferimenti a questo frutto già nell’enciclopedia di Plinio il vecchio risalente all’epoca romana col nome di “mela assira”. A quei tempi ancora non si usava il frutto come alimento: il suo utilizzo a tale scopo si sarebbe diffuso solo due secoli più tardi. All’epoca era invece usato come repellente per gli insetti nocivi come le zanzare, in maniera analoga alla citronella.
Attualmente è riccamente coltivato nell’Italia meridionale ed è considerato “il papà” delle specie di agrumi conosciuti oggi (come i mandarini, i pomeli..)